SPORT, IMPRESE SENZA LIMITI


quando a settembre FRANCESCA PUPULIN, attuale presidente di ASD CAMOSCI assieme a MASSIMO CASCIARO mi chiedono se mi piace l’idea di fare un lavoro per il loro Calendario,

all’istante mi girano nella testa alcune cose… semplici.

“Risorse della Valle” + “Economia della Valle” + “Fare Impresa” + “Nuova Impresa” + “Nuova Sfida” + “Crescita Economica” + “Qualità della Vita”.

he.. penso guarda qui con chi mi ritrovo a parlare, con delle persone che oggi rappresentano giovani forze e una delle attività sportive più importanti a riguardo della qualità della vita, che come tanti altri Sappadini vogliono darsi da fare, scommettere e rilanciare per risollevare le sorti, comuni in questo lungo (oramai) periodo di crisi.

Ma i Montanari si sa sono pieni di iniziativa e risorse… .

Ma perché mai poi mi metto a pensare sempre a queste cose… quando magari mi viene chiesto di fare soltanto il mio mestiere… ?!  Devo pensare a quale idea tirar fuori dal cilindro per fotografare i giovani atleti che fanno parte di questa società.

L’idea ce l’ho.. è bella che pronta e insieme, data l’empatia, ne viene a ruota un’altra. Quando ci chiediamo come mettere assieme il soggetto con qualcosa di simbologico e impattante …. arriva dritto al cuore che al posto di sci e scarpette, mettiamo nelle mani degli atleti qualcosa che nessun altro in Italia può fregiarsi di avere …!!

Ragazzi, se parliamo di “Tesori” e cose preziose, questa Valle è Casa, è Famiglia e residenza di due dei Campioni dello Sci di Fondo probabilmente più conosciuti …e non solo in Italia, ma probabilmente anche di veri talenti che si allenano proprio da queste parti.

Ora vi domanderete: “Ma cosa c’entra col titolo?”..

Vi rispondo con una foto che riporta il testo integrale dell’editoriale contenuto in C.I. (Corriere Innovazione) n°11 di questo mese. Leggiamo e vediamo cosa leggiamo tra le righe e quanta verità correlata esiste in questa Attività Sportiva di eccellenza … motivazionale, di casa a Sappada.

Foto 09-12-13 12 22 24

A presto allora con altre considerazioni, appunti e commenti vostri, di tutti voi che amate questa zona, questa Valle, queste Montagne residenti e non, siete tutti invitta a frequentare attivamente questo spazio, questo contenitore.

Come?

Semplice: chiedetemelo inviando una mail al seguente account di posta elettronica, faccedamerenda@gmail.com 

Ciao

Mirco Basso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...